MODALITÀ DI RICOVERO

Dipartimento di medicina
Medicina generale:

con proposta (impegnativa) del Medico di Medicina Generale, previa valutazione del caso da parte del Medico di Reparto;

su proposta dei Medici Specialisti della Casa di Cura, dopo visita ambulatoriale, al Medico di Base del paziente il quale potrà produrre impegnativa di ricovero con la quale accedere alla prenotazione.

Riabilitazione:

con proposta di trasferimento da un reparto ospedaliero per prosecuzione di un trattamento riabilitativo in regime di ricovero. Per le modalità di trasferimento fare riferimento al Servizio di Medicina Fisica e Riabilitativa (tel. 0444 219119 dalle ore 8.30 alle 17.00 dal lunedì al venerdì e il sabato mattina).

Lungodegenza:

con proposta di trasferimento da un reparto ospedaliero per prosecuzione cure e/o pianificazione di una dimissione protetta. Per le modalità di trasferimento fare riferimento al Caposala del Dipartimento (tel. 0444 219160 dalle ore 8.00 alle 16.30 dal lunedì al venerdì).


Dipartimento di chirurgia

L’accesso alle prestazioni chirurgiche avviene su proposta dei Medici Specialisti della Casa di Cura, dopo visita ambulatoriale. Il paziente, una volta deciso di farsi operare in Casa di Cura, chiederà al suo Medico di Base di produrre un’impegnativa di ricovero con la quale potrà accedere alla prenotazione della visita anestesiologica e al successivo intervento. La prenotazione del ricovero può essere effettuata presso l’Ufficio Segreteria e Degenze (tel. 0444 219208) dalle ore 8.30 alle 18.00 dal lunedì al venerdì ed il sabato mattina, presentando la seguente documentazione a seconda del tipo di ricovero:

A. In convenzione con il S.S.N.:
  • 1. proposta di ricovero del Medico (impegnativa) redatta su ricettario regionale;
  • 2. tessera sanitaria magnetica (e di cartone per i residenti in Veneto);
  • 3. documento di riconoscimento;
  • 4. Codice Fiscale.
B. In forma assicurativa (per gli iscritti ad uno dei seguenti Enti con i quali Villa Berica è convenzionata - Europe Assistance, Cliniservice, Assirete, Interpartner, Unisalute, Previmedical, Mondial Assistance, Sistemi Sanitari, Dirigenti d’Azienda: FASI, FASDAC.):
  • 1. documento attestante il diritto all’assistenza da parte di uno dei suddetti Enti;
  • 2. proposta di ricovero del Medico;
  • 3. documento di riconoscimento;
  • 4. Codice Fiscale.
C. In regime privato (con prestazioni a carico del paziente):
  • 1. richiesta di ricovero redatta da qualsiasi Medico e i documenti 3) e 4) di cui al punto A.

Le tariffe della Casa di Cura sono consultabili presso l’Ufficio Segreteria e Degenze. L’Utente ha il diritto di scegliere il Medico a cui affidarsi e di essere ospitato in una stanza esclusiva con comfort alberghieri aggiuntivi.


Ingresso per il ricovero

L’ingresso avviene di norma al mattino dalle ore 7.00 alle 9.00 o al pomeriggio dalle 14.30 alle 15.30. Orari e modalità precise verranno comunque comunicate direttamente al momento della programmazione del ricovero.

Il certificato di ricovero e la comunicazione dello stesso all’INPS dovrà essere richiesta dal paziente al momento dell’ingresso in reparto.


Cosa portare

Si consiglia di portare referti di accertamenti diagnostici in possesso, lettere di dimissione (o copia delle cartelle cliniche) di eventuali ricoveri precedenti, informazioni su farmaci utilizzati, allergie, cure eseguite in precedenza o in corso, biancheria, pantofole ed il necessario per la cura e l’igiene personale. Si consiglia vivamente di non portare oggetti di valore e somme rilevanti di denaro.



Indietro